“Pezzone sulla Rubentus” incredibile gaffe di Leggo


Questa mattina i lettori dell’edizione cartacea di Leggo si sono trovati una pagina sportiva un po’ particolare.

CIQU2S8WgAAlFD8

A pagina 17 dell’edizione milanese compariva come titolone centrale “pezzone sulla rubentus”, mentre il titolo della colonna era altre “news succulente sul pallone”.

Il titolo corretto sarebbe stato Il Barca prenota Pogba per il 2016 ma per qualche errore inspiegabile anche per Leggo in tutte le edizioni milanesi è comparso quello goliardico. Tutti i tifosi juventini si sono sentiti punti nel vivo da questa cosa (anche Topolino in passato aveva pubblicato delle vignette con dei tifosi della Rubentus).

Sono arrivate le scuse ufficiali di Leggo, ma il mistero su come sia potuto succedere rimane…


L’Honduras picchia, Benzema segna. Messi vince ma non convince.

Francia 3 – Honduras 0 e Argentina 2 – Bosnia 1.
Più Benzema che Messi in questa serata Mondiale.

La Francia archivia la pratica Honduras con 2 gol e mezzo di Benzema con una sola preoccupazione: non farsi male sotto i colpi dei giocatori dell’Honduras.
Deschamps a scopo precauzionale toglie Pogba dopo pochi minuti dall’inizio del 2° tempo per evitare che il gioiellino prenda un colpo di troppo.

Qualche rischio in più lo corre l’Argentina contro una Bosnia che si sveglia tardi e viene rimessa in gioco da un Fernandez e un Romero non proprio perfetti.
Inizia malissimo la Bosnia nel suo esordio mondiale con un autogol su calcio d’angolo che porta in vantaggio i Sudamericani al Maracana.

Messi dopo una prestazione deludente regala un lampo al 64° con un’azione da fenomeno e un gol bellissimo che porta l’Argentina sul 2-0. Sul finale la Bosnia accorcia le distanze e crea qualche brivido alla corazzata albiceleste.

Messi