Zoeggler e Innerhofer le prime medaglie azzurre


2° giorno positivo per gli italiani a Sochi.
Arrivano 2 medaglie per l’Italia. Un argento firmato Christof Innerhofer nella Discesa Libera e il bronzo dell’eterno Armin Zoggler portabandiera azzurro.

Due medaglie diverse ma importantissime. In mattinata Innerhofer compie un mezzo miracolo nella Discesa Libera e arriva a soli 6 centesimi di ritardo (in vantaggio su 3 intermedi) dal gigante Mayer e chiude al 2° posto.
Neanche il tempo di pensare alla beffa di quei soli 6 centesimi, la discesa libera non era la gara più attesa per lo sciatore azzurro che ora aspetta trepidante il SuperG di domenica prossima.

Innerhofer medaglia Sochi 2014

Nel pomeriggio il cecchino Armin Zoggler completa un record cominciato 20 anni fa: 6 partecipazioni olimpiche e 6 medaglie, iniziate con il bronzo di Lillehammer 94 e proseguite con le medaglie di Nagano, Salt Lake City, Torino, Vancouver e infine Sochi.
Una carriera incredibile per lo slittinista.


Commenti

commenti

Un pensiero su “Zoeggler e Innerhofer le prime medaglie azzurre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *