Pagelle Barcellona Milan

Barcellona – Milan 3 – 1 le pagelle


Non è andata bene come all’andata la sfida tra Barcellona e Milan. 2 Gol di Messi e Busquets chiudono una partita in cui il Milan solo a tratti si è visto.

Pagelle Barcellona Milan

Pagelle Barcellona – Milan

Abbiati 7: Salva il risultato con 2 miracoli uno su tiro da lontano di Iniesta ed uno su conclusione ravvicinata di Sanchez. Incredibile

Abate 5,5: Inizia con una serie di falli che lo avvicinano ad una doccia anticipata che poi evita. Contro Neymar può poco o niente, la sua faccia dopo il 3° gol del Barcellona è tutto un programma. Poche falcate in avanti e poco preciso.

Zapata 6: Non fa danni evidenti ed è già tanto. Sembra comunque tutt’altro che solido.

Mexes 6+: Idem come sopra. Il + per un’ottima chiusura su Messi nel finale. Rischia dando un pallone assassino ad Abbiati ad inizio partita. Pazzo.

Emanuelson 6,5: Dalle sue parti il Barcellona buca il giusto. Quando si propone in avanti ha spesso spazio ma non sempre è visto dai compagni. Ignorato.

De Jong 6,5: una diga davanti alla difesa. Evita un passivo maggiore con le sue chiusure non sempre pulitissime. Deciso.

Poli 6,5: Stupisce vedere quanto giochi poco in Campionato. Molto mobile in un ruolo non suo va avanti e copre con la stessa intensità. Gioca un grande numero di palloni senza sbagliare eccessivamente. Politivo.

Montolivo 6: Il capitano alterna grandi giocate ad errori in apertura molto evidenti. Ha i piedi buoni ma non la testa concentrata per 90 minuti. C’è ancora un abisso per arrivare ai livelli di Pirlo.

Muntari 5: Si inserisce poco e sbaglia tanto. Non è un Muntari da Juventus.
In copertura è meno incisivo del solito.

Kaka 6,5: In queste partite si esalta. Il gol del Milan è in buona parte suo, una falcata che fa ricordare i bei tempi. Peccato che le giocate siano intermittenti.

Robinho 5: Non riesce a replicare la prestazione dell’andata complice anche un Milan più in difficoltà. Esce alla fine del 1° tempo e il Milan comincia a giocare palloni davanti.

Birsa 5,5: Entra in campo ma non in partita. Giusto il tempo di sbagliare un paio di tocchi.

Matri 5: Siamo sinceri, nessuno si aspettava che Matri cambiasse la partita però appena entrato mostra uno stop che gli vale il 5.

Balotelli 5,5: Un lampo e poi il nulla. Ci si aspetta di più da Super Mario.


Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *